Ultime guide

Per quanto tempo conservare ricevute e bollettini?

Obiettivo lavoro: uno sguardo sul mercato occupazionale

L'economia al femminile

Guida al conto corrente

Risparmio
Clausole vessatorie, una guida

1. Si definiscono vessatorie le condizioni che stabiliscono a favore di colui che le ha predisposte limitazioni di responsabilità, facoltà di recedere dal contratto o di sospendere l'esecuzione, oppure sanciscono a carico dell'altro contraente decadenze, limitazioni alla facoltà di opporre eccezioni, restrizioni alla libertà contrattuale nei rapporti coi terzi, proroghe o rinnovazioni tacite del contratto, clausole compromissorie o deroghe alla competenza dell'autorità giudiziaria. La dottrina prevede tre principali clausole passibili di contenziosi:

    1.    quelle che determinano un significativo disequilibrio giuridico a danno del consumatore;
    2.    le clausole che si presumono vessatorie e che, se controbilanciate da condizioni favorevoli al consumatore e risultato di trattative personali, possono essere considerate legittime;
    3.    le clausole sempre considerate vessatorie.

di FTA online

Per accedere ai servizi effettua il login

Sei un nuovo utente? Registrati

Segui Tiscali Finanza su:

MUTUI
ASSICURAZIONI
PRESTITI
 
Confronta pił assicurazioni e risparmia
Marca auto
Assicurazioni on line by cercassicurazioni.it
MUTUI
ASSICURAZIONI
PRESTITI
 
Richiedi online il tuo mutuo e risparmia
Valore immobile  Euro
mutui prima casa by
MutuiOnline.it
MUTUI
ASSICURAZIONI
PRESTITI
 
Richiedi online il tuo prestito e risparmi
Importo da finanziare   €
prestiti by
PrestitiOnline.it

Cerca le aziende e servizi della tua citta'

Sei a:
Cerca:
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali