Ultime guide

Per quanto tempo conservare ricevute e bollettini?

Obiettivo lavoro: uno sguardo sul mercato occupazionale

L'economia al femminile

Guida al conto corrente

Risparmio
Clausole vessatorie, una guida

7. Fanno eccezione a quanto fino ad ora descritto i contratti che abbiano ad oggetto servizi finanziari a tempo indeterminato (conto corrente, dossier titoli, servizi di custodia titoli, etc.). In questi casi il professionista può, in deroga a quanto già detto, inserire clausole che gli permettano di:

    •    recedere senza preavviso, quando vi sia un giustificato motivo, dandone immediata comunicazione al consumatore;
    •    modificare le condizioni del contratto, quando vi sia un giustificato motivo, preavvisando il consumatore entro un congruo termine e dandogli la possibilità di recedere dal contratto alle condizioni previgenti. Ricordiamo che per i conti correnti il preavviso di modifica deve essere di minimo 30 giorni.

In tutti i contratti che hanno per oggetto servizi finanziari (credito al consumo, finanziamenti, investimenti, etc.), il professionista può inoltre inserire clausole che gli permettano di modificare senza preavviso il tasso di interesse o l'importo di qualsiasi onere aggiuntivo originariamente convenuti, qualora vi sia un giustificato motivo, dandone immediata comunicazione al consumatore che ha conseguentemente la possibilità di recedere dal contratto.

Nei contratti che hanno per oggetto:

    •    valori mobiliari finanziari e altri prodotti o servizi il cui prezzo e' collegato alle fluttuazioni di un corso, di un indice di borsa o di un tasso mercato finanziario non controllato dal professionista;
    •    compravendita di valuta estera o di assegni da viaggio o di vaglia postali internazionali emessi in valuta estera.

possono essere inserite clausole che:

    •    consentano al professionista di recedere senza preavviso;
    •    consentano al professionista di modificare unilateralmente le clausole o le caratteristiche del prodotto o servizio, senza un giustificato motivo;
    •    stabiliscano che il prezzo dei beni e servizi sia determinato al momento della consegna o della prestazione;
    •    consentano al professionista di aumentare il prezzo del bene o servizio senza che il consumatore possa recedere se il prezzo finale e' eccessivamente elevato rispetto all'originario.

di FTA online

Per accedere ai servizi effettua il login

Sei un nuovo utente? Registrati

Segui Tiscali Finanza su:

MUTUI
ASSICURAZIONI
PRESTITI
 
Confronta pił assicurazioni e risparmia
Marca auto
Assicurazioni on line by cercassicurazioni.it
MUTUI
ASSICURAZIONI
PRESTITI
 
Richiedi online il tuo mutuo e risparmia
Valore immobile  Euro
mutui prima casa by
MutuiOnline.it
MUTUI
ASSICURAZIONI
PRESTITI
 
Richiedi online il tuo prestito e risparmi
Importo da finanziare   €
prestiti by
PrestitiOnline.it

Cerca le aziende e servizi della tua citta'

Sei a:
Cerca:
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali