Il lavoro che viene dal web
02/04/2012 0.00
Il lavoro che viene dal web

Di ripresa ancora non se ne parla, ma e' indubbio che nel mercato del lavoro si siano innescate dinamiche che - sotto qualche aspetto - ne cambieranno l'aspetto. La ricerca Hays Salary Guide 2012 ha registrato un contesto di generale crisi occupazionale, con imprese che faticano a programmare assunzioni e lavoratori che non trovano impiego, ma allo stesso tempo ha evidenziato come gli italiani stiano imparando a utilizzare nuove strade per trovare una via d'uscita dalla crisi: l'utilizzo dei nuovi media per la ricerca del lavoro e la formazione continua.

Venti di crisi


La ricerca Hays Salary Guide 2012, condotta su un campione di 260 aziende e 1200 professionisti, fotografa la situazione del mercato del lavoro italiano, con lavoratori ormai sfiduciati e imprese che faticano non poco. I risultati dell'indagine, infatti, attestano che il 60,2% dei professionisti intervistati ha una pessima opinione del mercato del lavoro, mentre il 25% delle aziende afferma di trovarsi in una situazione economica molto complicata.

La crisi pone un evidente freno ai progetti di sviluppo delle imprese. Secondo la ricerca, il 60% delle aziende non ha messo in conto nuove assunzioni per il 2012, mentre la restante parte del campione ha affermato che l'ampliamento dell'organico sarą effettuato indirizzandosi su profili professionali tecnici e piu' esperti.

Se il momento e' difficile per le imprese, per i lavoratori(l'indagine e' focalizzata su professionisti e manager) non sono rose e fiori. Gran parte dei professionisti intervistati (il 65%) ha affermato di non essere completamente soddisfatto del proprio lavoro e di essere allettato dal pensiero di "cambiare scrivania", alla ricerca di maggiori soddisfazioni personali e di gratificazioni economiche piu' corpose.

Lavoro, cambia il modo di cercarlo

Tendenzialmente insoddisfatti della loro attuale situazione lavorativa, i professionisti e manager italiani stanno iniziando a battere vie poco praticate fino adesso per dare nuovo impulso alla carriera. Prospettive di lavoro piu' allettanti, oggi, si cercano sempre piu' spesso tramite i social network e puntando sul continuo aggiornamento del proprio know-how.

Se, per quanto riguarda la ricerca di nuove opportunitą di lavoro, i canali preferiti rimangono quelli della conoscenza diretta e del ricorso a societą di ricerca e selezione, l'utilizzo del web per scopi professionali e' in forte crescita. Sul campione intervistato nell'ambito della ricerca Hays Salary Guide, per muoversi tra le opportunitą offerte dal mondo del lavoro si affida a internet il 27,4% e ai social network il 20,1%.

a cura di FTA online
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 

Per accedere ai servizi effettua il login

Sei un nuovo utente? Registrati

Segui Tiscali Finanza su:

MUTUI
ASSICURAZIONI
PRESTITI
 
Confronta pił assicurazioni e risparmia
Marca auto
Assicurazioni on line by cercassicurazioni.it
MUTUI
ASSICURAZIONI
PRESTITI
 
Richiedi online il tuo mutuo e risparmia
Valore immobile  Euro
mutui prima casa by
MutuiOnline.it
MUTUI
ASSICURAZIONI
PRESTITI
 
Richiedi online il tuo prestito e risparmi
Importo da finanziare   €
prestiti by
PrestitiOnline.it

Cerca le aziende e servizi della tua citta'

Sei a:
Cerca:
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali